Come correggere le imperfezioni del viso

Come correggere le imperfezioni del viso

#naturallyelegant

Un piccolo brufolo sul mento, rossori sulle guance ed intorno al naso, discromie dovute da piccole vene sulle guance o macchie, occhiaie violacee e incarnato un po’ spento. Sì, sono tante le imperfezioni che la nostra pelle può presentare ma sono anche tanti i modi per correggerle, non dimenticandosi mai che nessuna di queste ci può impedire di vivere al meglio la nostra giornata, ma sicuramente correggerle ci può aiutare anche a capire meglio la nostra pelle!

Il segreto è il color corretting

Il metodo che preferiamo per la correzione delle imperfezioni è il color correcting, ovvero una tecnica che si basa sulla teoria del colore. L’idea di base è che colori posizionati all’opposto sulla ruota cromatica si annullino se sovrapposti. Ecco perché, a seconda delle discromie presenti sul viso, esiste un colore di correttore per neutralizzarle.

La tecnica del color correcting deve sempre venire applicata dopo la routine quotidiana della propria skincare e la cosa importante è mescolare perfettamente i colori uno con l'altro in modo da fondere le varie tonalità. Dopo un breve tempo di attesa, si può procedere all'applicazione del fondotinta e del resto del make-up.

Verde

È il colore complementare al rosso, motivo per cui un correttore di questo colore deve essere usato su arrossamenti generali o su pelle con rosacea. Per arrossamenti estesi, il metodo migliore è quello di applicare un primer verde, mentre per piccoli arrossamenti, basterà il correttore.

Rosa

Oltre a donare una tonalità rosata, funziona come illuminante della pelle stanca. Questo colore rende il contorno occhi luminoso e riposato. Con questa tonalità è possibile anche correggere macchie della pelle che tendono al blu e al verde. In generale, se utilizzato sulle occhiaie, ha un grande potere illuminante.

Arancione

Anche il correttore arancione è utile per neutralizzare il colore delle occhiaie, soprattutto di quelle che hanno un colore tendente al viola/blu. In questo modo l’arancione annullerà la tonalità bluastra rendendo la zona più uniforme e più vicina al naturale colore della pelle.

Viola

Il viola è invece la nuance che annulla i toni gialli, ideale quindi per illuminare gli incarnati olivastri e più spenti. Solitamente si applica nella zona T, dalla fronte al mento, passando per il naso.

Rosso

Questo colore non è utilizzato molto ma è utile e, in passato, veniva ottenuto mixando il rossetto rosso con un correttore beige. Alcuni brand lo indicano per neutralizzare le occhiaie particolarmente vistose o per minimizzare eventuali ematomi o lividi sul nostro corpo. Un consiglio molto importante per modelle che devono avere gambe e braccia perfette.

Azzurro

Il correttore celeste nasce per ravvivare pelli molto chiare o per minimizzare iperpigmentazioni, aiutando ad uniformare l’incarnato. Anche in questo caso è consigliato utilizzarlo come primer per applicarlo su tutto il viso e non su una zona in particolare.

Beige

I correttori beige sono senz’altro tra i più utilizzati. Anche loro però vantano di una grande varietà di tonalità e soprattutto di sottotono: caldo, freddo o neutro. È preferibile abbinare sempre questo tipo di correttore al fondotinta che utilizziamo abitualmente.

All cover trio

Il Cover Trio di Elroel sarà tutto ciò di cui avrete bisogno: una texture liquida e quindi idratante che va a correggere le imperfezioni con il potere di un vero e proprio kit professionista. Si tratta quindi di un mini-trio di correttori che copre le imperfezioni donando un incarnato luminoso ed uniforme. Il correttore rosa nasconde le occhiaie, andandole a contrastare e, allo stesso tempo, illuminandole; il correttore verde corregge tutti i rossori della pelle; infine il correttore beige nasconde le imperfezioni come acne e macchie. I primi due colori si applicano prima del fondotinta, proprio per poi essere neutralizzati dal fondotinta stesso, mentre quello beige va utilizzato sopra il fondotinta, per correggere quelle imperfezioni che il fondotinta non è riuscito a correggere.

Si tratta quindi di un trio inseparabile per una pelle perfetta, infatti il kit ha un tappo comune che tiene uniti i tre i prodotti ma ha anche un tappo singolo per ogni correttore: così potrete sempre portare con voi in borsa il correttore beige per eventuali ritocchi durate la giornata.

ALL COVER TRIO ALL COVER TRIO 2
  • -40%
CONCEALER

ALL COVER TRIO

MONOGLOT
021
€11.10 €18.50
5 Reviews
Mini trio of concealer that contains the necessary colours to cover up different kind of imperfections, from dark circles to rednesses. Thanks to their small dimensions and to separated caps, you can easily bring the desired concealer with you to re-apply if needed.